Three Corners Rihana resort 4*  

  • +39 081 330 29 52
  • Hurghada 2, red sea governorate 84517, egitto 84517 Hurghada HURGHADA 2
  • Resort
  • 794

Il Three Corners Rihana Resort è un capolavoro architettonico in stile nubiano costruito lungo le rive di una laguna.

L'hotel non รจ prenotabile on-line, contattare il booking. Contattaci

Three Corners Rihana resort 4*

COMPLESSO: Il Three Corners Rihana Resort è un capolavoro architettonico in stile nubiano costruito lungo le rive di una laguna.  Il Resort si rivolge a single, coppie, famiglie e amici. In stile nubiano il Three Corners Rihana Resort El Gouna accoglie gli ospiti nella località turistica di El Gouna. Situato tra il Mar Rosso e le montagne rosse del Deserto Orientale, si trova nelle vicinanze del porto turistico di Abu Tig e a 27,5 km dall’Aeroporto Internazionale di Hurghada.

DISTANZA DAL MARE: Spiaggia raggiungibile in pochi minuti con servizio navetta messo a disposizione dall’hotel, lettini ed ombrelloni sono ad uso gratuito, inoltre vi è un bar dotato di servizi igienici, doccia, teli mare ed un area giochi per bambini.

SERVIZI E ATTREZZATURE: La struttura vanta 3 piscine per adulti e 2 per bambini, acqua park, team di animazione internazionale con attività ricreative diurne e serali, freccette, pallanuoto, pallavolo, aerobica, bocce e tanto altro, galleria di negozi per lo shopping, centro fitness, mini club per bambini. Il resort ospita anche un centro benessere e fornisce il servizio massaggi. Durante il soggiorno ci si può  inoltre dedicare ad attività quali snorkeling, immersioni, passeggiate a dorso di cammello e sport acquatici. In qualità di ospiti si potrà beneficiare poi di un ingresso gratuito al nuovo parco acquatico.

SISTEMAZIONE: Gli ospiti possono scegliere tra 434 camere splendidamente arredate e progettate che offrono l'esperienza di vacanza più completa di sempre. Climatizzate e arredate con colori caldi, le camere della struttura  includono una TV satellitare, un minibar e una zona salotto con poltrone.

RISTORAZIONE: Formula ‘’Hard All Inclusive’’. La colazione, il pranzo e la cena sono serviti nel ristorante principale ‘’Sunny’’. Il  ristorante a buffet presenta all'ora di cena le famose Serate a tema: Il gusto dell'Italia, Il giro del mondo, le meraviglie dell'Estremo Oriente, il romanticismo francese, la notte orientale e il buffet europeo. L'arte della cucina riceve la massima enfasi al ristorante à la carte ‘’Chez Pascal’’. Il ristorante Chez Pascal offre un'autentica cucina belga con una scelta di bistecche cotte alla perfezione, frutti di mare e aragosta. Completano l’offerta un ristorante Italiano à la carte ‘’Dolce Vita’’ e numerosi bar dislocati in tutto il resort con possibilità di consumazione illimitata di bevande alcoliche ed analcoliche locali.

ASSISTENZA IN LOCO: L’assistenza Italiana in loco è garantita dal team locale che ti accoglierà in aeroporto e sarà a disposizione perconsigliarti i posti più belli da visitare e le esperienze più entusiasmanti da vivere.

Incluso

Soggiorno con trattamento All Inclusive

Visto Egitto:  €35 a persona (Obbligatorio).

InCard: obbligatoria include assicurazione medico/bagaglio. assistenza. 

  • Costi: €29 a persona dai 2 anni.

Regolamento e condizioni delle card nella sezione Assicurazioni

Escluso

InCard Plus
La Card è facoltativa e fortemente consigliata per soggiorni o pacchetti in Italia ed all’estero e contiene una serie di servizi e garanzie dedicati al cliente InViaggi al costo del 4,9% del valore del viaggio.
La Card include le seguenti garanzie previste dalla polizza di assistenza All Inclusive di Europ Assistance:

  • Assicurazione Annullamento Viaggio
  • Assistenza Veicolo
  • Assistenza Familiari rimasti a casa
  • Garanzia Rifacimento Viaggio.

InCard Top Plus 
La Card è facoltativa e fortemente consigliata per soggiorni o pacchetti in Italia ed all’estero e contiene una serie di servizi e garanzie dedicati al cliente InViaggi al costo del 7% del valore del viaggio.
La Card include le seguenti garanzie previste nelle polizze assistenza All Inclusive ed All Risk di Europ Assistance:

  • Assicurazione Annullamento Viaggio per qualsiasi motivo documentabile
  • Assistenza Veicolo
  • Assistenza Familiari rimasti a casa
  • Garanzia Rifacimento Viaggio

La quota delle card InCard Plus e InCard Top Plus non è mai rimborsabile.

InCard Block: facoltativa include garanzia blocca prezzo 

  • Costi: €32 a persona dai 2 anni 

Regolamento e condizioni delle card nella sezione Assicurazioni

Servizi

Le strutture mettono a disposizione degli ospiti servizi e facilities che sono gestiti secondo il regolamento predisposto dalla direzione.

  • Ico
  • Ico
  • Ico
  • Ico
  • Ico

Attività Sportive e Ricreative

Le attività sportive e ricreative, laddove previste, sono inserite nel ventaglio dei servizi proposti dalle strutture con programmi dettagliati ed eventuali costi da verificare direttamente in loco con la direzione.

  • Ico

DOCUMENTI PER VIAGGI IN EGITTO 
Per l’ingresso in Egitto i turisti cittadini italiani devono essere in possesso di: 

  • passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese; 
  • carta d’identità valida per l’espatrio con validità residua di almeno sei mesi, solo per coloro che hanno acquistato un pacchetto organizzato dal Tour Operator, accompagnata da due foto tessera e fotocopia del documento; 

La carta d’identità cartacea rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro non è valida come non lo è quella elettronica rinnovata con foglio a parte. I documenti devono essere in condizioni di perfetta integrità. Non sono validi documenti diversi da quelli sopra indicati (es. tessere ministeriali o patente ecc.). 
Per l’ingresso in Egitto di minori: 

  • passaporto individuale, con validità residua di almeno sei mesi; 
  • carta d’identità valida per l’espatrio con validità residua di almeno sei mesi, solo per coloro che hanno acquistato un pacchetto organizzato dal Tour Operator, accompagnata da due foto tessera e fotocopia del documento. 

Per i minori di anni 14 che viaggiano con documento individuale è necessario un certificato di nascita del comune con paternità e maternità; devono viaggiare con almeno uno dei genitori o avere un documento di affido rilasciato dalla Questura se viaggiano con altre persone. I documenti devono essere in condizioni di perfetta integrità. Si fa presente inoltre che la normativa dei viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli paesi. Si prega quindi di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it http://www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/documentidiviaggio. 

Visto d’ingresso in Egitto: 
Nei pacchetti di viaggio per Marsa Alam, Hurgada e per la Crociera sul Nilo è incluso il visto Egitto. 
I cittadini non appartenenti alla comunità europea devono rivolgersi al consolato egiziano per il rilascio del visto. Tutte le informazioni relative ai documenti di viaggio sono da considerarsi indicative, si consiglia quindi di assumere aggiornamenti presso la propria questura. 
Importante: Secondo una legge attualmente in vigore stipulata dal governo egiziano, non è possibile per quanti soggiornino in Egitto da più di 30 giorni, viaggiare su voli charter (ITC). Fruit Viaggi non avrà alcuna responsabilità in caso di mancato imbarco e il passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso. 
Sui voli charter (ITC) Egitto/Sharm El Sheikh/Marsa Alam/Hurgada/Luxor/Cairo non possono acquistare la singola tratta i cittadini di nazionalità extra UE. E’ responsabilità del passeggero effettuare i dovuti controlli con l’ Ufficio Immigrazione, Fruit Viaggi non avrà alcuna responsabilità in caso di mancato imbarco e il passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso. 

Tutte le informazioni relative ai documenti di viaggio sono da considerarsi indicative, si consiglia quindi di assumere aggiornamenti presso la propria questura. Per ogni informazione ed aggiornamento in merito vi invitiamo a consultare il sito della polizia di stato www.poliziadistato.it

NOTA BENE 
Ricordiamo che è totale responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità che soddisfi i requisiti delle autorità locali. Pertanto, è buona regola, in ogni caso, prima di recarsi all’estero, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico consolari presenti in Italia o il proprio agente di viaggio sui documenti richiesti per l’ingresso. Nessun rimborso spetterà a chi non dovesse effettuare o fosse costretto ad interrompere il viaggio a causa di inesattezza e/o mancanza dei documenti previsti. Da qualche anno è in vigore l’Accordo di Schengen tra i Paesi membri dell’Unione Europea,ed è necessario che tutti i cittadini italiani adulti siano in possesso della carta d’identità valida per l’espatrio sia come documento di riconoscimento sia per gli imbarchi aerei, ad esclusione dei paesi ove sia richiesto il passaporto valido. I cittadini stranieri hanno l’obbligo di assicurarsi, presso le autorità competenti, che i paesi verso i quali sono diretti non richiedano visti, permessi di soggiorno o documenti particolari. 
Visti i continui mutamenti delle normative attinenti i documenti per l’espatrio, prima della partenza si consiglia vivamente a tutti i passeggeri a fare riferimento al sito del Ministero degli Esteri www.viaggiaresicuri.it.

 

Vi facciamo presente che tutte le informazioni relative alla procedure da ottemperare prima della partenza ed al rientro in Italia sono in continua evoluzione, pertanto, prima della partenza, al viaggiatore è fatto obbligo di consultare i seguenti siti istituzionali:
www.viaggiaresicuri.it/country/EGY
www.who.int
http://reopen.europa.eu/

Politiche di Cancellazione

3) INFORMAZIONE OBBLIGATORIA - SCHEDA TECNICA

3.1. Organizzazione tecnica nome del T.O.: FRUIT VIAGGI DI SOSET S.p.A. indirizzo: Sede Legale Via P. Riverso 57, 81031 Aversa (Ce) – P.IVA.05906601215, Sede Operativa Piazzetta Paul Harris 81031 Aversa (Ce)

3.2. Autorizzazione amministrativa regionale n. 195 del 12/05/2008.

3.3. In applicazione dell’art. 47, comma 1, del Codice del Turismo, la Fruit Viaggi è assicurata, per la responsabilità civile, con polizza EUROP ASSISTANCE Polizza n. 4573118, depositata presso gli uffici FRUIT VIAGGI.

3.4. Il cambio di riferimento applicato: 1Euro = 1,18 USD (incidenza 40%)

3.5. Carburante voli speciali: parametro medio di riferimento è il Jet Aviation Fuel Platts F.O.B med (high) USD 550 tons (incidenza 30%).

3.6. Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il turista provvederà consultando tali fonti a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore.

3.7.Fondo Garanzia viaggi. I contratti di turismo organizzato sono assistiti da idonee garanzie prestate dall’Organizzatore e dall’Agente di viaggio intermediario che, per i viaggi all’estero e i viaggi che si svolgono all’interno di un singolo Paese garantiscono, nei casi di insolvenza o fallimento dell’intermediario o dell’organizzatore, il rimborso del prezzo versato per l’acquisto del pacchetto turistico e il rientro immediato del turista. Fruit Viaggi di Soset S.p.A. aderisce al Fondo Garanzia Viaggi a tutela dei viaggiatori con certificato n. A/70.1888/2/2018/R. Tutte le informazioni utili sulle modalità di funzionamento del Fondo, quali quelle relative alle richieste di rimborso, alla liquidazione e alla normativa di riferimento sono consultabili sul sito www.garanziaviaggi.it.

3.8. Prima della conclusione del contratto l’organizzatore e il venditore comunicano al viaggiatore le seguenti informazioni:

a) la destinazione o le destinazioni del viaggio, l’itinerario e i periodi di soggiorno con relative date e, se è incluso l’alloggio, il numero di notti comprese;

b) i mezzi, le caratteristiche e le categorie di trasporto, i luoghi, le date e gli orari di partenza e ritorno, la durata e la località di sosta intermedia e le coincidenze; nel caso in cui l’orario non sia ancora stabilito, l’organizzatore informa il viaggiatore dell’orario approssimativo di partenza e ritorno; Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i nei tempi e con le modalità previste dall'art. 11 del Reg. CE 2111/2005 è indicato nel foglio di conferma; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Reg. CE.2111/2005;

c) ubicazione, caratteristiche principali e, ove prevista, la categoria turistica dell'alloggio ai sensi della regolamentazione del paese di destinazione;

d) i pasti fomiti;

e) visite, escursioni o altri servizi inclusi nel prezzo totale pattuito del pacchetto;

f) i servizi turistici prestati al viaggiatore in quanto membro di un gruppo e, in tal caso, le dimensioni approssimative del gruppo;

g) la lingua in cui sono prestati i servizi;

h) se il viaggio o la vacanza sono idonei a persone con mobilità ridotta e, su richiesta del viaggiatore, informazioni precise sull'idoneità del viaggio o della vacanza che tenga conto delle esigenze del viaggiatore. Richieste particolari sulle modalità di erogazione eo di esecuzione di taluni servizi facenti parte del pacchetto turistico, compresa la necessità di ausilio in aeroporto per persone con ridotta mobilità, la richiesta di pasti speciali a bordo o nella località di soggiorno dovranno essere avanzate in fase di richiesta di prenotazione e risultare oggetto di specifico accordo tra il viaggiatore e l’Organizzatore, se del caso anche per il tramite dell’agenzia di viaggio mandataria;

i) il prezzo totale del pacchetto comprensivo di tasse e tutti i diritti, imposte e altri costi aggiuntivi, ivi comprese le eventuali spese amministrative e di gestione delle pratiche, oppure, ove questi non siano ragionevolmente calcolabili prima della conclusione del contratto, un'indicazione del tipo di costi aggiuntivi che il viaggiatore potrebbe dover ancora sostenere;

j) le modalità di pagamento, compreso l’eventuale importo o percentuale del prezzo da versare a titolo di acconto e il calendario per il versamento del saldo, o le garanzie finanziarie che il viaggiatore è tenuto a pagare o fornire;

k) il numero minimo di persone richiesto per il pacchetto e il termine di cui all'articolo 41, comma 5, lettera a, del Codice del Turismo, prima dell'inizio del pacchetto per l'eventuale risoluzione del contratto in caso di mancato raggiungimento del numero;

l) le informazioni di carattere generale concernenti le condizioni in materia di passaporti eo visti, compresi i tempi approssimativi per l'ottenimento dei visti, e le formalità sanitarie del paese di destinazione;

m) informazioni sulla facoltà per il viaggiatore di recedere dal contratto in qualunque momento prima dell'inizio del pacchetto dietro pagamento di adeguate spese di recesso, o, se previste, le spese di recesso standard richieste dall'organizzatore ai sensi dell'articolo 41, commi 1 e 2, del Codice del Turismo;

n) informazioni sulla sottoscrizione facoltativa o obbligatoria di un'assicurazione che copra le spese di recesso unilaterale dal contratto da parte del viaggiatore o le spese di assistenza, compreso il rimpatrio, in caso di infortunio, malattia o decesso;

o) gli estremi della copertura di cui all'articolo 47, commi 1, 2 e 3 del codice del Turismo.

 

7) RECESSO DEL TURISTA
7.1 Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
a) aumento del prezzo di cui al precedente art.6 in misura eccedente l’8%;
b) modifica significativa di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista;
c) non possano essere soddisfatte le richieste specifiche formulate al momento della prenotazione e già accettate dall’Organizzatore.
7.2 Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell'eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
- alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro quattordici giorni dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.
7.3 Il turista dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. 
7.4. Al turista che receda dal contratto prima della partenza, al di fuori dei casi elencati ai precedenti commi del presente articolo, saranno addebitati, a titolo di penale ed indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 5 comma 1, i premi assicurativi e le seguenti percentuali della quota di partecipazione, calcolate in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è avvenuto l’annullamento (il calcolo dei giorni si intende dal lunedì al venerdì, non include il giorno di recesso ed eventuali festivi) la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio:
a) 10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni prima della partenza
b) 30% della quota di partecipazione da 29 a 18 giorni prima della partenza
c) 50% della quota di partecipazione da 17 a 10 giorni prima della partenza
d) 75% della quota di partecipazione da 9 a 3 giorni prima della partenza
e) 100% della quota di partecipazione dopo tali termini. 
Alcuni servizi potrebbero essere soggetti a penali differenti. Ad esempio, nel caso di pacchetti turistici effettuati con trasporto nave o nel caso di trasporti turistici effettuati con voli delle compagnie cosiddette "low cost" o “low fares” (Ryanair, EasyJet, Vueling, Volotea, Blue Air, Blu Panorama, Wizzair solo per citare le più importanti) o in caso di voli di linea con tariffe restrittive in caso di cancellazioni o cambi, ogni cancellazione o variazione sarà soggetta a penali diverse da quelle pubblicate all’art 7.4.
Inoltre, saranno applicate le spese Gestione Pratica che ammontano:
Pacchetti trasporto + alloggio euro 50 per persona (nel caso di prenotazioni di Solo alloggio euro 50 per camera)

Le medesime somme dovranno essere corrisposte anche da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.
Nessun rimborso spetta al viaggiatore che non si presenta il giorno di arrivo o che decida di interrompere il viaggio o soggiorno già intrapreso. Tali corrispettivi si applicheranno anche nel caso di gruppi precostituiti, a meno che essi  non vengano espressamente indicati in misura diversa nel contratto ad essi  relativo.
7.5 Nel caso sia stata sottoscritta l’assicurazione a copertura degli eventi di cancellazione potrà essere richiesto alla stessa assicurazione il rimborso delle penali nei casi e secondo le modalità previste dalle condizioni di polizza.
7.6 In caso di circostanze inevitabili e straordinarie verificatesi nel luogo di destinazione o nelle sue immediate vicinanze e che abbiano un’incidenza sostanziale sull'esecuzione del pacchetto o sul trasporto di passeggeri verso la destinazione, il viaggiatore ha il diritto di recedere dal contratto, prima dell'inizio del pacchetto, senza alcuna penale, ed al rimborso integrale dei pagamenti effettuati per il pacchetto, ma non ha diritto a un indennizzo supplementare.

8) MODIFICHE RICHIESTE DAL TURISTA
Non è possibile, dopo la conferma della prenotazione, effettuare modifiche a qualsiasi servizio del pacchetto di viaggio. Se il turista intende modificare uno o più servizi compresi all’interno del pacchetto (es. data di partenza, aeroporto di partenza, destinazione, hotel ecc.) è necessario annullare la prenotazione ed effettuarne un’altra con tariffa e disponibilità attualizzata al momento della nuova prenotazione.
Inoltre, le modifiche (totali o parziali della prenotazione) richieste dopo che la prenotazione è già stata confermata da Fruit Viaggi comporteranno l’addebito delle Spese Gestione Pratica e l’eventuale addebito di penali da parte dei fornitori.
Le Spese Gestione Pratica addebitate da Fruit Viaggi ammontano a:
- Pacchetti trasporto + alloggio euro 50 per persona (nel caso di prenotazioni di Solo alloggio euro 50 per camera)
La diminuzione del numero di passeggeri all’interno di una pratica è da intendersi come “annullamento parziale” (vedi art. 7. Recesso del Turista).
Per la rettifica in seguito ad errore su nominativo del passeggero precedentemente comunicato saranno richieste le seguenti spese di gestione:
- Pacchetti trasporto voli charter + alloggio e Solo alloggio: gratis fino a 7 giorni prima della partenza, dopo tale termine sarà richiesta Spesa Variazione € 20, dopo emissione documenti sarà richiesta Spesa Variazione €50. 

9) SOSTITUZIONI
9.1. Il Turista può cedere il contratto ad un terzo a condizione che:
a. provveda a informare per iscritto l’Organizzatore almeno sette giorni prima della data fissata per la partenza, comunicando tutti i dati personali del sostituto;
b. il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del Pacchetto Turistico (passaporto, visti, certificati sanitari, idoneità fisica, requisiti di età ecc.);
c. il cessionario rimborsi all’Organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per la sostituzione.
9.2 Il cedente e il cessionario sono solidalmente obbligati nei confronti dell’Organizzatore al pagamento del prezzo del Pacchetto Turistico, oltre che delle ulteriori spese di sostituzione.
9.3 L'organizzatore informa il cedente dei costi effettivi della cessione, che non possono essere irragionevoli e non eccedano le spese realmente sostenute dall'organizzatore in conseguenza della cessione del contratto di pacchetto turistico, e fornisce al cedente la prova relativa ai diritti, alle imposte o agli altri costi aggiuntivi risultanti dalla cessione del contratto.
9.4 In caso di contratto di viaggio con trasporto aereo per il quale è stata emessa biglietteria a tariffa agevolata eo non rimborsabile, la cessione potrebbe comportare l’emissione di nuova biglietteria aerea con la tariffa disponibile alla data della cessione medesima.
9.5 Eventuali sconti riconosciuti al cedente potrebbero essere rimossi dalla nuova prenotazione se il cessionario non soddisfa i requisiti richiesti.
9.6 Ove la comunicazione di sostituzione sia effettuata tardivamente rispetto al termine sopra previsto, l’Organizzatore potrà rifiutare la sostituzione e applicare le penali per il recesso da parte del Turista di cui all’Art. 7.4
Per la sostituzione del passeggero precedentemente comunicato saranno richieste le seguenti spese di gestione:
- Pacchetti trasporto voli charter + alloggio:  € 50 + adeguamento tariffa fino a 7 giorni prima della partenza, dopo tale termine € 100 + adeguamento tariffa.
- Solo Alloggio: adeguamento tariffa fino a 7 giorni prima della partenza, dopo tale termine € 50 + adeguamento tariffa.
Per adeguamento tariffa si intende l'applicazione della quota di partecipazione in vigore al momento della richiesta di sostituzione solo ed esclusivamente nel caso in cui quest'ultima abbia subito aumenti. 

Scarica il documento delle Condizioni Generali di Vendita
Ultimo Aggiornamento: 14-03-2022

 

Il seguente documento è in formato Pdf.
per aprirlo e leggerlo occorre il lettore gratuito Acrobat Reader scaricabile da qui.

La tua vacanza
  • Three Corners Rihana resort 4*

    Destinazione: Hurghada, Egitto

    Tipologia: Resort

    Soggiorno: 1 Camera, 2 Adulti

  • 17/07/2024

    Inizio Soggiorno

    24/07/2024

    Fine Soggiorno

Dettaglio del soggiorno
Image Three Corners Rihana resort 4* Three Corners Rihana resort 4*

* Le offerte e i prezzi pubblicati su Fruit Village
possono essere soggetti a variazione a seguito della verifica della disponibilità dei servizi che compongono il soggiorno.